Cantiere rimozione copertura amianto
Incapsulamento amianto

FASI OPERATIVE

Nella rimozione amianto e il suo smaltimento, operiamo seguendo questi step:

VALUTAZIONE DELL’INTERVENTO
Attraverso ispezione visiva in luogo, e valutazione delle adeguate opere provvisionali da adottare nel rispetto delle normative vigenti in materia di sicurezza nei luoghi di lavoro. I sopralluoghi sono gratuiti e senza impegno da parte del cliente.
PIANO DI LAVORO

Presentazione del PIANO DI LAVORO all’asl di competenza territoriale.
INCAPSULAMENTO
Incapsulamento delle superfici a vista con liquido inglobante colorato (incapsulante con soluzione pellicolante) atto a limitare la liberazione di fibre di amianto nell’ambiente.
RIMOZIONE E ABBASSAMENTO AL PIANO DI CARICO
Taglio dei sistemi di ancoraggio esclusivamente con attrezzi manuali (forbici, cesoie, ecc.) Rimozione delle lastre e messa a terra in sicurezza, senza provocarne la rottura. Pulizia dei canali di gronda a mezzo bagnatura con acqua dei residui e relativa asportazione.
CONFEZIONAMENTO E DEPOSITO
Le lastre di eternit rimosse e trattate su entrambe le superfici verranno accatastate e confezionate con teli plastici e sigillate sopra dei pallets realizzati a misura. Non dimentichiamo di apporre sull’imballaggio apposita segnaletica di pericolo.
TRASPORTO DEI MATERIALI RIMOSSI
I materiali rimossi verranno trasportati con mezzo autorizzato presso discarica autorizzata.

METODI DI BONIFICA AMIANTO

I metodi di bonifica previsti dalla legge sono i seguenti:

RIMOZIONE AMIANTO
La rimozione amianto è il procedimento più diffuso in quanto elimina definitivamente il problema dell’amianto: consiste nel preventivo trattamento del materiale in amianto con un prodotto incapsulante, che fissa e trattiene le fibre nocive durante la rimozione e il trasporto in discarica autorizzata dove verrà smaltito definitivamente.

INCAPSULAMENTO LASTRE
L’incapsulamento consiste nel trattamento dell’amianto con prodotti penetranti e ricoprenti che tendono a inglobare le fibre nocive e a ripristinare l’aderenza al supporto, costituendo una specie di pellicola di protezione sulla superficie esposta. Questo tipo di trattamento comporta l’esecuzione di un programma di controllo e manutenzione periodica per mantenere nel tempo l’efficacia della bonifica.

CONFINAMENTO/SOVRACOPERTURA
Consiste nell’installazione di una barriera che separi l’amianto dalle aree occupate dell’edificio. Viene associato ad un previo trattamento incapsulante ma rispetto all’incapsulamento, presenta il vantaggio di realizzare una barriera resistente agli urti. Anche per questo metodo di bonifica è previsto un pro- gramma di controllo e manutenzione periodica.

DOMANDE FREQUENTI

  • Quali sono le differenze tra amianto friabile e compatto?

    Nei prodotti, manufatti e applicazioni, in cui l’amianto è presente, le fibre possono essere libere o debolmente legate: si parla in questi casi di amianto in matrice friabile, oppure possono essere fortemente legate in una matrice stabile e solida (come il cemento-amianto o il vinil-amianto): si parla in questo caso di amianto in matrice compatta. L’amianto in matrice friabile può essere ridotto in polvere con la semplice azione manuale.
    L’amianto è compatto invece quando può essere sbriciolato o ridotto in polvere solamente con l’impiego di attrezzi meccanici manuali o funzionanti anche ad alta velocità (dischi abrasivi, frese, ecc.).

  • Quali sono gli obblighi ed i compiti di un proprietario di un edificio ad uso collettivo?

    Ai fini della responsabilità generale sul problema amianto, compete l’obbligo di gestione del rischio a tutti i proprietari di immobili e cose contenenti amianto (anche cemento amianto) in quanto responsabili di eventuali danni causati o provocati dalla dispersione di fibre di amianto.
    In particolare per l’amianto friabile compete l’obbligo di comunicarne la presenza alle Aziende Sanitarie Locali competenti per territorio e di attuare una serie di azioni in tempi brevi che consentano di accedere e di stazionare nei locali in sicurezza.
    In caso di presenza di manufatti o prodotti contenenti amianto (specialmente se di tipo friabile) deve essere eseguita anche una valutazione del rischio mirata alla scelta del possibile metodo di bonifica più efficace da adottare all’occorrenza al fine di eliminare o comunque minimizzare la esposizione degli occupanti siano essi lavoratori o cittadini.

  • Perché l'amianto è nocivo per la salute dell'uomo?

    L’amianto è nocivo per la salute dell’uomo per la capacità dei materiali di amianto di rilasciare fibre potenzialmente inalabili. L’esposizione a tali fibre è responsabile di patologie gravi ed irreversibili prevalentemente dell’apparato respiratorio. I più pericolosi sono i materiali friabili i quali si possono ridurre in polvere con la semplice azione manuale e, a causa della scarsa coesione interna, possono liberare fibre spontaneamente (soprattutto se sottoposti a vibrazioni, correnti d’aria, infiltrazioni d’acqua) o se danneggiati nel corso di interventi di manutenzione. L’amianto compatto invece per sua natura non tende a liberare fibre (il pericolo sussiste solo se segato, abraso o deteriorato).
    Qui un documento del Ministero della Salute sull’amianto e sui suoi effetti sulla salute.

  • A chi rivolgersi per chiarimenti e informazioni per la verifica della necessità di intervento?

    Le ASL forniscono informazioni generali sulla problematica amianto.
    Al fine di approfondire aspetti specifici o particolari occorre eventualmente rivolgersi ad un tecnico competente che accerti ed indichi gli eventuali interventi da adottare. Il nostro personale tecnico effettua sopralluoghi gratuiti e preventivi gratuiti e senza impegno.

Gallery Fotografica di Rimozione Amianto

LE NOSTRE REALIZZAZIONI

  • Impermeabilizzazioni con Guaina Bituminosa

    Impermeabilizzazioni con Guaina Bituminosa

    GUARDA
  • Realizzazione Copertura Condominiale in Grecato Rosso

    Realizzazione Copertura Condominiale in Grecato Rosso

    GUARDA
  • Rifacimento Copertura con coppi e lastre sottocoppi

    Rifacimento Copertura con coppi e lastre sottocoppi

    GUARDA
  • Rifacimento Copertura Immobile Agricolo

    Rifacimento Copertura Immobile Agricolo

    GUARDA
  • Rifacimento Copertura Rustico

    Rifacimento Copertura Rustico

    GUARDA

CONTATTACI

Chiamaci o scrivici per organizzare un sopralluogo e un preventivo. Il servizio è completamente gratuito!

CONTATTACI
Documenti Utili
Scarica la BrochureLegge smaltimento amianto Lombardia
Copyright© – 2017 Cugini Coperture S.r.l. - P.IVA 02679510186 Sede legale Viale Commercio 312 27029 Vigevano PV. Tutti i diritti sono riservati. Powered by In Primis

Privacy Policy